Nel mese di APRILE 2021 la Commissione Europea a dato ordine di vietare la vendita di per prodotti contenti specie botaniche contenenti derivati dell’idrossiantracene qui il pdf con la legge ... scarica il PDF 
Qui puoi trovare L'articolo che vi dice quali e sono e perchè le erbe "incriminate" https://urly.it/3c9y
NEL SITO HO PROVEDUTO A "METTERE non vendibile" AD ALCUNI PRODOTTI MA SICURAMENTE CI SONO ALTRI PRODOTTI CHE RIENTRANO IN QUESTA LEGGE ( ASSURDA) PERCHE' NELLA FORMULA CONTENGONO UNA DELLE PIANTE INCRIMINATE O LA "SOSTANZA - PRINCIPIO ATTIVO" ...

attenzione nel caso di ALOE questa è vendibile se non HA ALOINA O E IN VALORI "PERMESSI" quindi ci possono essere prodotti che non ho tolto e sono "in vendita" Vi prego di Verificare se contengono una delle sostanze sotto nel caso chiamatemi o inviate una mail!

idrossiantraceni sono molecole chimiche di origine naturale che vengono impiegate come purganti ma anche, in ambito liquoristico in diversi amari. Tali sostanze vegetali sono presenti nella senna, rabarbaro, cassia, frangula e soprattutto nel succo di aloe con il suo derivato più abbondante l’aloina. Sul mercato sono presenti in alcuni alimenti e negli integratori alimentari. La misura della Commissione europea è sostanzialmente una modifica dell’Allegato III del regolamento madre con l’aggiunta delle sostanze: aloe-emodina, emodina, foglia di aloe e dantrone (sostanza sintetica) e tutte le relative preparazioni vengono inserire nella parte A; rabarbaro, senna, frangola e tutte le relative preparazioni vengono inserite nella parte C. Le sostanze inserite nella parte A vengono vietate, mentre le sostanze inserite nella parte C vengono messe sotto scrutinio