OFFERTA
Fermenti Lattici

NutriFlor®

A partire da  15,00 A partire da  13,00

L’ALLEATO N. 1 PER IL TUO BENESSERE INTESTINALE

A base di DDS-1 e altri importanti ceppi, rappresenta un supporto prebiotico essenziale per mantenere in buona salute l’intestino e non solo

Astuccio/Blister da 30 – 60 – 180 capsule vegetali 

 

Annulla selezione
Lo Voglio.. Informatemi Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
Brands:Nutrigea
Aiutami a Crescere.. Grazie

Scheda Del Prodotto

NutriFlor® 30-60-180 caps

NutriFlor® è il mitico probiotico a base di Lattobacillo Acidophilus DDS-1, nella sinergia brevettata e testata con l’alga Klamath e le sue AFA-ficocianine. Recenti studi hanno dimostrato che la sinergia dei batteri probiotici con la Klamath e le sue ficocianine potenzia talmente la vitalità di tale probiotici da renderli praticamente “immortali”, aumentando notevolmente allo stesso tempo la loro capacità di eliminare batteri e funghi patogeni come E. Coli, Staphilococcus Aureus e Candida.

I requisiti per un buon probiotico.

Ci sono quelli che cercano di far credere, con un’operazione puramente commerciale, che ogni sezione dell’intestino abbia i suoi batteri dedicati. La verità è che la flora batterica di ciascun individuo è altamente individuale ed estremamente complessa, e al di là dei batteri transienti come il Rhamnosus (presente anche nel NutriFlor®) che hanno funzioni utili ma, appunto transienti; l’unica cosa certa è che esistono due fondamentali batteri residenti: il Lattobacillus Acidophilus, colonizzatore prevalentemente dell’intestino tenue e del duodeno; e i Bifidobatteri, colonizzatori prevalentemente del colon. Il vero requisito di un buon probiotico è dunque che contenga quantità significative di questi ceppi, e soprattutto che questi ceppi siano vitali e capaci davvero di colonizzare l’intestino. Questi sono i requisiti di un buon probiotico:

  • notevole vitalità originaria (la sinergia con Klamath e AphaMax® li rende talmente vitali da continuare riprodursi indefinitamente);
  • buona resistenza nel tempo, a trasporto, refrigerazione etc. (anche in questo caso, la sinergia con Klamath e AphaMax® li rende molto più resistenti);
  • capacità di adattarsi all’organismo umano, alla sua temperatura e alle sue variazioni di pH: il ceppo DDS-1 è un ceppo autoctono umano, e quindi è intrinsecamente abile ad adattarsi a tutte queste variazioni; e sia il DDS-1 che i bifidobatteri sono resi talmente resistenti dalla sinergia con la Klamath e le sue ficocianine, da essere resi anche già resistenti all variazioni di temperatura e pH;
  • è necessario che il probiotico, una volta che abbia superato le sfide di cui sopra e sia giunto nell’intestino, sia in grado di attaccarsi alle pareti intestinali, colonizzare e ricoprire la parete, e competere adeguatamente con la flora patogena residente. Tutte funzioni che i ceppi utilizzati nel NutriFlor svolgono in maniera eccellente, soprattutto perché rafforzati dalla sinergia con Klamath e AFA-ficocianine. 

Composizione:

Helianthus tuberosus L. tubero, capsula vegetale (Idrossipropilmetilcellulosa), microalghe Klamath RW®max (Aphanizomenon flos aquae), Lactobacillus bulgaricus (CNCM I-4911), amido di Mais pregelatinizzato, amido di Mais, EnzyMax® (enzimi da maltodestrine fermentate), Bamboo (Bambusa arundinacea) germogli e.s. (75% Silicio biossido di origine naturale), Lactobacillus acidophilus DDS®-1 (NCIMB 30333), antiagglomerante: Beenato di glicerolo; Bifidobacterium bifidum (CNCM I-5091), agente di carica: Gomma d’Acacia; Lactobacillus rhamnosus  (DSM 25568).

DDS® è un marchio registrato di UAS Laboratories LLC utilizzato su licenza

Modalità D’uso:

1 capsula 3 volte al di’, al mattino e ai pasti.
 

Consigliato:

In caso di flora intestinale ridotta o compromessa e come sostegno probiotico durante o dopo la terapia antibiotica. Defedazione del sistema immunitario. Puo’ risultare utile nelle vaginiti e infezioni urinarie, Candida, infezioni e infiammazioni cutanee (Herpes, acne), recupero post-influenzale e problematiche respiratorie. La supplementazione di bifidobatteri di qualita’ inoltre puo’ essere importante nell’osteoporosi e in caso di eccesso di colesterolo.
 

Confezione:

Astuccio/Blister da 30 – 60 – 180 capsule vegetali 
 

Avvertenze:

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori nn vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Si consiglia di conservare il prodotto in frigorifero.
NON CONTIENE GLUTINE

Informazioni Aggiuntive

confezioni-formato

, ,

Brand

Nutrigea

La linea Nutrigea è nata nel 1998 e, ad oggi, è leader nel campo della nutriterapia naturale, la cui filosofia si fonda su quei concetti di Nutrizione & Nutraceutica Primordiale che il dr. Stefano Scoglio ha sviluppato e promuove ormai da oltre 20 anni, e al cui centro stanno le microalghe ciano-batteriche del lago Klamath. Il logo di Nutrigea è un fiore con i 7 petali arcobaleno: ciascun petalo / colore rappresenta una area della salute, e raccoglie i prodotti Nutrigea che coprono tale area.

Nutrigea è stata fondata dal dr. Stefano Scoglio nel 1998, come veicolo di un progetto di nuova medicina naturale fondata sul concetto di Nutriterapia Primordiale, inclusive sia della Nutrizione e della Nutraceutica Primordiale. Dopo 20 anni di studi, ricerche e battaglie su tutti i fronti, altri iniziano ad accorgersi dell'unicità delle Klamath. Ma solo in Nutrigea si trovano tutte le più complete possibilità e opportunità di salute offerte da questo straordinario dono della natura. Nutrigea oggi ha sviluppato una linea di estratti e prodotti che valorizzano al massimo le proprietà nutraceutiche (estratti Klamin® e  AphaMax®) e nutrizionali (MultiNatural) della Klamath, superando i limiti di bassa concentrazione della microalga intera.  Così, a fronte dei 2-3 mg di Feniletilammina della Klamath, Klamin® contiene ben 15-18 mg. di questa straordinaria molecola neuro and immuno modulante; a fronte del 5-6% di AFA-ficocianine della Klamath, AphaMax® ne contiene il 25% circa; mentre MultiNatural, associando alla Klamath una serie di estratti vegetali titolati, completa la ricchezza nutrizionale della microalga, portandola a svolge un ruolo di integrazione davvero efficace.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NutriFlor®”