influenza

FLU-STOP

From  11,00

INTEGRATORE NATURALE ANTINFLUENZALE

La sua efficacia a stata riconosciuta anche dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita) e
in Occidente viene utilizzata principalmente per prevenire e trattare disturbi respiratori quali raffreddore, sinusite e faringite.

Annulla selezione

Scheda Del Prodotto

Posologia

Cura: fino a 3 capsule al giorno
Prevenzione: cicli di 10 giorni, ripetuti piu volte

formati (450 mg)

15 capsule (codice 986038483) = € 11,00

60 capsule (codice 986038495) = € 17,00

NON ASSUMERE IN GRAVIDANZA

pianta immunostimolante e antinfiammatoria, protettiva della salute

L’Andrographispaniculata — pianta curativa ignorata e dimenticata per lungo tempo nella pratica medica occidentale – e stata finalmente rivalutata grazie a differenti Studi Scientifici che ne hanno evidenziato e comprovato l’enorme efficacia nel trattamento delle infezioni delle vie respiratorie. E non solo.

Di questa pianta si utilizzano soprattutto le foglie che, ricche di Andrographolidi (componenti attivi re-
sponsabili del l’azione immunostimolante e antinfiammatoria), stimolano it sistema immunitario a pro-
durre un maggior numero di anticorpi in caso di infezioni batteriche e virali, prevenendo la forma-
zione di radicali liberi.

Altro aspetto noto di questa pianta a l’effetto epatoprotettore nei confronti di sostanze tossiche e cellule cancerose. Aumentando l’attivita degli enzimi antiossidanti e del glutatione, ecco che svolge un’azione benefica nei confronti del fegato e delle sue cellule.

riconosciuta dall’OMS, e impiegata da secoli in tutto il Mondo, con un fitocomplesso straordinario

Moltissimi Esperimenti Scientifici (in vitro, in vivo e cliniche►, svolte da Team di Ricerca-
tori e Scienziati differenti fra loro, hanno confermato it ventaglio dawero vasto di effetti benefici che l’Andrographis paniculatae in grado di esercitare sul nostro organismo.

Previene e cura (‘influenza e le malattie da raffreddamento, svolgendo un’azione mirata sulle vie respiratorie.

Utilizzata da millenni per trattare tosse, raffreddore, influenza, febbre e malattie da raffreddamento,

oltre 30 Studi hanno confermato Ia sua efficacia nel lenire i sintomi di alcune infezioni delle vie respiratorie acute e nell’accorciare i tempi di recupero dopo la malattia.

Lo Studio Clinico* condotto da Hancke e Colleghi(1995) ha mostrato che i soggetti adulti influenzati, trattati con compresse di estratto secco (1200 mg al giorno), dopo 4 giorni mostravano una significativa riduzione dei sintomi (mal di gola, stanchezza, rinite, sinusite, mal di testa, dolore muscolo-articolare e brividi) rispetto a chi aveva assunto semplice placebo.

Lo Studio Clinico* condotto da Caceres e Colleghi (1997) ha coinvolto 170 soggetti sani a cui sono state somministrate compresse di estratto secco (200 mg, 2 volte al giorno, per 3 mesi), mostrando che si ammalavano meno rispetto a chi aveva assunto semplice placebo. Risultato — questo — che ha confermato la sua forte attivita antinfluenzale.

Un altro Studio Clinico* ha coinvolto 223 soggetti con sintomi influenzali, somministrando loro 200 mg di estratto al giorno. Al quinto giorno, chi aveva ricevuto Ia sostanza aveva riscontrato una diminuzione significativa dei sintomi (tosse, espettorazione, catarro nasale, mal di te-
sta, febbre e malessere generale), mostrando un’efficacia di 2,1 volte superiore rispetto al placebo. Un ulteriore Studio Clinico* ha invece coinvolto 152 soggetti affetti da faringotonsillite e compa-
rato l’assunzione di 6 g di pianta polverizzata con 325 mg di paracetamolo; dopo tre giorni, i risul-
tati nei due gruppi sono stati equivalenti nel ridurre dolore e febbre.

Una recente Metanalisi ha esaminato i Dati degli Studi che miravano a stabilire reffetto della pianta sulle infezioni alle vie respiratorie in adulti e bambini, stabilendo che oltre a prevenir-
le, lenirle e curarle, determina miglioramento significativo dei sintomi rispetto alle terapie farmacologiche standard.

Uno Studio Clinico* condotto su 60 donne affette da artrite reumatoide, ha rilevato che iI gruppo che assumeva 30 mg di estratto titolato al 30% per tre volte al giorno, dopo 14 settimane ha ottenuto una significativa riduzione delle articolazioni dolenti, del numero di articolazioni gonfie e del grado totale del dolore articolare.

Un recente Studio* condotto per 24 mesi su 44 pazienti affetti da sclerosi multipla progressiva
primaria o secondaria non attiva, ha rilevato che sul gruppo che assumeva 140 mg di andrografoli-
de due volte al giorno, si sono alleviati l’atrofia cerebrale e la progressione della disability.

 

AVVERTENZE

Nell’elenco del Ministero della Salute relativo alle sostanze e ai preparati vegetali impiegabili negli integratori alimentari, per Andrographis paniculata a segnalato di riportare in etichetta la dicitura: “Non utilizzare in gravidanza”. Come per altri integratori e prodotti naturali, poi, viene dichiaratoche l’assunzione a sconsigliata anche durante l’allattamento.

Negli Studi Clinici condotti con la singola pianta o in associazione ad altri prodotti, non sono stati ri
scontrati effetti avversi importanti se non rari episodi di nausea, rash cutanei, diarrea e vertigini
che si sono risolti interrompendo it trattamento.

Sono stati riscontrati potenziali interazioni con il citocromo P450 che richiedono ulteriori approfondimenti per rendere sicura la sua assunzione in associazione ad altri farmaci.

DEPLIANT COMPLETO IN PDF

FLU-STOP

Informazioni Aggiuntive

confezioni-formato

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FLU-STOP”