Intestino

disbiosi intestinale KIT Box i sani Bio

 105,00

La disbiosi intestinale è una condizione di squilibrio microbico causata da una crescita eccessiva di batteri “cattivi” all’interno dell’intestino, che ne provocano l’irritazione.

Vedi singoli prodotti sotto nella descrizione

Brand:Atena Bio

Scheda Del Prodotto

 la scatola contiene

 

LAPOSLIM TISANA 130gr Euro 18.50

GUT REBALANCE 100 ml Euro 30.00 

ZEOLITE ZCA ATTIVATA POLVERE 300gr.   Euro 58.00 

================================

DA ERBARIO INTERNAZIONALE PROPRIETA’ ATTRIBUITE

Disclaimer

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.

I sintomi

Quando l’equilibrio del microbioma intestinale si altera si parla di disbiosi intestinale, un disturbo che può essere causato anche da una cattiva alimentazione ed è correlata a malattie infiammatorie croniche, obesità, tumori e colite.

Cattiva digestionegonfioremeteorismo e dolori addominali sono i sintomi più diffusi. L’irritazione causata dalla disbiosi, infatti, può portare a disturbi legati alla digestione e ad alcune intolleranze alimentari indirette, ossia a quelle non direttamente legate ad un uno specifico alimento. A causare ciò sono i villi intestinali che, infiammati, non riescono più ad assorbire tutte le sostanze che ingeriamo. Per intervenire su questo tipo di intolleranze è necessario trattare l’infiammazione causata dalla disbiosi.

 

GUT REBALANCE

Guarisce l’infiammazione della mucosa intestinale.
Efficace in tutti i casi di candida intestinale e disbiosi intestinale.
La Viola Tricolor possiede molteplici proprietà terapeutiche (sedative,
diuretiche, anti-infiammatorie, antimicrobiche e antiossidanti)
e da tempo viene utilizzata nel trattamento di disturbi infiammatori e della pelle (croste, prurito,
ulcere, eczema, psoriasi, bronchite o asma).
La Rosa Gallica è utile in caso di raffreddori, infezioni bronchiali, gastrite e diarrea. Frutti e
polpa essiccata facilitano la digestione. Inoltre è astringente, lievemente diuretica e indicata
contro i calcoli renali. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
Nella Rosa Canina il potenziale terapeutico si basa sui suoi effetti antiossidanti associati alla
sua composizione fitochimica, che include acido ascorbico, composti fenolici e acidi grassi
sani. Viene impiegata come lassativo e diuretico e nel trattamento di diverse malattie, tra
cui, disturbi renali e delle vie urinarie, artrite, diabete, gotta, febbre, raffreddore carenza di
Vitamina C, obesità, disturbi della pelle, epatotossicità, iperlipidemia e cancro.
Il Lapacho è tradizionalmente utilizzato per curare febbre, malaria, infezioni batteriche e fungine
e malattie della cute. Inibisce la proliferazione delle cellule tumorali ed è antibatterico,
antiossidante, antimicotico, antidiabetico, antiedemigeno e antinfiammatorio.

Estratti Idroalcolici di: Viola del Piensero (Viola Tricolor) Fiori, Rosa Gallica (Rosa Gallica) Fiori,
Rosa Canina (Rosa Canina) Frutti, Lapacho (Tabebuia Avellanedae) Corteccia.
6 gocce ogni 10 kg di peso corporeo, 2-3 volte al giorno, durante i pasti.

LAPOSLIM TISANA
Utile in casi di infiammazione intestinale, dissenteria, febbre, mal di gola, ferite, artriti, cistite e problemi del tratto
respiratorio.
Il Lapacho viene utilizzato in qualità di erba medicinale da migliaia di anni. Gli Incas lo usavano per curare molte malattie – comprese quelle degenerative. Anche gli Indiani Brasiliani usavano la parte interna della corteccia per curare un gran numero di disordini quali: infiammazione intestinale, dissenteria, febbre, mal di gola, ferite, artriti, cistite, problemi del tratto respiratorio, morsi di serpente e vari tipi di carcinoma.
Il lapacholo è stata la prima sostanza chimica ad essere approfondita (isolata nel 1882 e definita chimicamente nel 1896). La sua azione antibatterica è stata scoperta in Brasile nel 1956, quando il medesimo gruppo di ricerca ha isolato l’a e il b-lapachone e lo xiloidone; che hanno dimostrato di avere potere battericida e fungicida. Un numero considerevole di altri componenti attivi furono scoperti nel 1967 all’Università di Aberdeen.
L’azione antibiotica, così come l’attività antitumorale, dipende soprattutto dalla capacità di lapacholo e naftochinoni di interferire con il metabolismo mitocondriale dell’ossigeno, attraverso l’inibizione del trasporto elettronico.
Il Castagno Sativo ha invece proprietà antifungine, aiuta a sbloccare gli alveoli polmonari dal loro intasamento e attiva tutte le proprietà del Lapacho.
Sintetizzando, le indicazioni terapeutiche riferite al Lapacho sono:

Influenza, raffreddore, herpes, ferite e punture di insetti
Trattamento delle infezioni parassitarie, della bocca e di naso e gola
Disordini del tratto gastrointestinale
Disordini del sistema urogenitale (cistite, uretrite, prostatite, polipi vescicali, vaginiti)
Trattamento di gastriti e ulcere
Trattamento delle principali affezioni cutanee (eczema, acne, foruncolosi, psoriasi

LAPOSLIM TISANA
1 tazza di tisana, 2 volte al giorno, mattino e sera.
COMPOSIZIONE:
Lapacho (Tabebuia Avellanedae) Corteccia

ZEOLITE ZCA ATTIVATA POLVERE 300GR

Definita “spugna intelligente”, assorbe i metalli pesanti
e altre molecole tossiche e combatte lo stress ossidativo
nel tratto gastrointestinale neutralizzando i radicali liberi

Le Zeoliti Clinoptiloliti Attivate sono caratterizzate da numerose cariche negative presenti
nei canali, neutralizzate da altrettanti cationi (come calcio, magnesio, potassio e sodio) e capaci
di svolgere una duplice funzione; quella di legare nei canali molecole organiche di
varia natura – ad esempio tossine (funzione di setaccio molecolare) – e quella di rilasciare i
cationi in esse presenti, legando al loro posto metalli pesanti tossici e radicali liberi
(scambiatori di cationi).
La Zeolite rientra infatti tra gli strumenti più importanti per combattere e neutralizzare i
radicali liberi. Assorbe sostanze nocive come metalli pesanti (mercurio, piombo, cadmio),
radionuclidi, sostanze chimiche provenienti da cibi e medicine, virus, batteri, funghi e loro
tossine, tossine fermentative che derivano da alimentazioni scorrette, flora batterica in
disequilibrio ed eccessi di acidità nell’organismo.

La Zeolite stimola la funzione intestinale, pulisce l’intestino (quindi la flora batterica) e influenza
positivamente l’aspetto della pelle e la tolleranza ai cibi. Risultati immediatamente
visibili

ridurre l’acido lattico e aumentare resistenza e recupero,
ridurre stress e stanchezza,
disintossicare fegato, reni e intestino da tossine e metalli pesanti,
riequilibrare la flora intestinale, ridurre l’acidosi e alcalinizzare l’organismo,
portare benefici alle patologie infiammatorie della pelle,
aumentare le difese immunitarie.

COMPOSIZIONE: Zeolite pura al 100%, di cui 94,5% Clinoptilolite attivata

POSOLOGIA:

1 cucchiaino raso da caffè (2 g) (non usare metallo) sciolto in acqua, 3 volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti
(dose calcolata per un individuo di 80 kg di peso corporeo).
In alternativa, versare 1 misurino da 5 ml in mezzo litro d’acqua e bere durante la giornata.

Brand

Atena Bio

La filosofia aziendale si basa sul miglioramento della longevità umana, proponendo rimedi e prodotti naturali, usati da migliaia di anni da molteplici popolazioni, sia per la prevenzione che per la cura di tutte le malattie. Nel corso degli anni Atena Bio S.r.l. ha sviluppato diverse collaborazioni con istituzioni scientifiche, quali il Policlinico Umberto I di Roma e l’Ospedale Cà Foncello di Treviso, per studiare e provare scientificamente i benefici dei propri prodotti. Tra le diverse collaborazioni, si evidenziano anche l’Istituto di Medicina Naturale di Urbino, Studi e Ricerche Aloe Solidale Mission Italia Onlus di Cagliari, FederAnziani di Roma, Accademia Internazionale di Nutrizione di Barcellona e Associazione di Scienza della Salute di Konniken (Svizzera).
disbiosi intestinale KIT Box i sani Bio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “disbiosi intestinale KIT Box i sani Bio”